Circolare Ministero del Lavoro – chiarimenti su trattamenti assunti al 17 marzo 2020 per gli ammortizzatori sociali

Con la Circolare n. 8 del 8 aprile 2020, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha fornito chiarimenti e indicazioni interpretative in materia di concessione di trattamenti ordinari di integrazione salariale e di cassa integrazione in deroga.
In particolare, la Circolare chiarisce che la domanda per l’accesso al trattamento di integrazione salariale può essere presentata per tutti i dipendenti assunti alla data del 17 marzo 2020, non operando il requisito dell’anzianità di effettivo lavoro dei 90 giorni previsto a normativa vigente.
Con prossima circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direzione Generale degli Ammortizzatori Sociali e della Formazione, verranno fornite ulteriori indicazioni sui fondi di solidarietà e assegno ordinario.
Alla luce di questo, il Fondo di solidarietà bilaterale per l’artigianato – FSBA ha aggiornato la propria procedura per la presentazione domande da COVID-19, prevedendo la possibilità di presentare domanda includendo i lavoratori  assunti antecedentemente al 17 marzo 2020.
Circolare nr.8 del 08/04/2020 – Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Per ulteriori informazioni:
Patrizia Nini
348 816 38 89

Condividilo!

Forse potrebbero interessarti anche...